Casinò online: opportunità di lavoro e guadagno

Il mondo dei casinò online è entrato prepotentemente nelle nostre case negli ultimi mesi: pubblicità in tv e sui principali mezzi di comunicazione, banner sui siti e tanto altro ancora. Ma non si tratta soltanto di un modo per invogliare le persone a giocare: l’immagine è questa (il mercato è una giungla!) ma, guardando l’altra faccia della medaglia, ci si accorge che esso offre anche numerose opportunità di lavoro. Infatti il casinò online non è un meccanismo automatico come potrebbe apparire all’utente: dietro ci sono una serie di figure professionali che concorrono all’esistenza, allo sviluppo ed al perfetto funzionamento del sito.

Tra le figure più richieste c’è quella del croupier. Il candidato, perfetto conoscitore del mondo dei giochi, ha anche ottime doti relazionali, competenze ed abilità specifiche. La bella presenza è un plus che non fa mai male (soprattutto nel caso delle donne). Oltre al croupier, i siti di casinò cercano assistenti telefonici: telefonisti e receptionist – generalmente multilingue – in grado di dare risposta ai quesiti dei clienti e di proporre i servizi web come le offerte e le promozioni che di volta in volta vengono messe in campo. Molto importanti per il casinò online sono anche gli sviluppatori, i programmatori, i server administrator, gli ingegneri e i marketer: in un mondo oltremodo competitivo, queste figure sono di straordinaria importanza per reggere la concorrenza del mercato.

Con il mondo dei casinò online ci si può mettere anche in proprio: esistono infatti le affiliazioni che consentono ad un webmaster di guadagnare stando comodamente a casa propria. Egli non si occupa della gestione “materiale” del gioco ma provvede a pubblicizzare il casinò online con il quale è affiliato, migliora il sito dal punto di vista grafico e soprattutto il posizionamento sui motori di ricerca; infine si occupa della gestione degli aggiornamenti  delle notizie e dei prodotti. Si potrebbe definire quindi una via di mezzo fra un lavoro autonomo ed uno dipendente: una situazione nota a coloro che normalmente praticano il telelavoro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>